Premio Bruno Rizzi

Anno 2016

I vincitori del premio Rizzi 2016
“La matematica in un racconto” è stato il tema del concorso. Trentasei le opere presentate e trentatre i docenti delle scuole primarie e secondarie che ne sono gli autori. Due i vincitori ex-aequo: Domenico Liguori che insegna nel liceo “S.Patrizi” di Cariati (CS) e Lorenzo Meneghini in servizio presso il Liceo “F. Corradini” di Thiene (VI), Tre le menzioni speciali: Francesco di Paola Bruno del “Severi” di Castellammare di Stabia, Luigi Forlano del "Pitagora" di Rende, Paola Palazzo del “Mazzini” di Napoli. La commissione giudicatrice, a conclusione dei suoi lavori, ha sottolineato “la notevole qualità delle opere esaminate” e ha formulato “l’auspicio che le prossime edizioni del Concorso possano rappresentare un ulteriore stimolo per l’approfondimento della tematica proposta in ragione della novità di cui essa è portatrice nell’ambito della comunicazione della matematica e del rafforzamento del connubio fra matematica e letteratura”. Il verbale della commissione. I racconti
Inserita: 07/10/2016

La Matematica in un racconto
E’ il tema del premio Bruno Rizzi dell’edizione 2016. Il concorso è rivolto ai docenti del primo e del secondo ciclo dell’istruzione. I lavori dovranno essere presentati entro il 20 settembre 2016 conformi a quanto previsto dal Bando. La premiazione avverrà nel corso del Congresso Nazionale di Camerino del 27-29 ottobre 2016.
Inserita: 01/06/2016

Anno 2015

Il premio Rizzi assegnato solo per i licei.
Le commissioni giudicatrici del concorso hanno deliberato di non attribuire i premi per le sezioni 1, 2 della scuola primaria e secondaria di primo grado. I relativi bandi saranno riproposti e il termine di presentazione dei lavori sarà fissato a fine anno scolastico. Ugualmente non assegnato, è il premio per la sezione degli istituti tecnici e professionali ove non è stato presentato alcun elaborato.

Le commissioni giudicatrici del premio Rizzi:

Per i licei: Nicola Caputo (ispettore tecnico, USR Basilicata), Caterina Bocchino ( D.S., Torino), Antonino Giambò (ispettore tecnico in pensione, Macerata), Adriana Lanza (docente in pensione, Roma), Filippo Terrasi ( ordinario di Fisica, Seconda Univarsità di Napoli).

Per la secondaria di primo grado: Caterina Bocchino ( D.S., Torino), Ester Riccitelli (DS, San Salvatore Telesino), Ester Rizzi (DS, Roma), Filomena Rocca (ispettore tecnico, Roma), Antonio Scinicariello (ispettore tecnico, Roma).

Per la scuola primaria: Lucia Ariemma (docente Università di Napoli), Gregorio Iannaccone (DS, Avellino), Ester Riccitelli (DS, San Salvatore Telesino), Antonio Scinicariello (ispettore tecnico, Roma), Maria Rosa Silvestro (ispettore tecnico, Roma).
Inserita: 14/10/2015

Per la sezione licei, il premio è attribuito ex-aequo a:
Massimo Fioroni e Maria Gabriella Sgueglia
Non assegnati i premi per la scuola primaria e secondaria di primo grado.
Per la sezione 4 degli Istituti Tecnici e Professionali non sono stati presentati lavori.

Il verbale della Commissione per i licei
Il verbale della Commissione per la scuola primaria
Il verbale della commissione per la secondaria di primo grado
Le commissioni
La premiazione per i licei avverrà il giorno 30 ottobre nel corso del Congresso Nazionale di Gioia del Colle.
Inserita: 14/10/2015

Il premio Rizzi assegnato solo per i licei.
Le commissioni giudicatrici del concorso hanno deliberato di non attribuire i premi per le sezioni 1, 2 della scuola primaria e secondaria di primo grado. I relativi bandi saranno riproposti e il termine di presentazione dei lavori sarà fissato a fine anno scolastico. Ugualmente non assegnato, è il premio per la sezione degli istituti tecnici e professionali ove non è stato presentato alcun elaborato. Le commissioni giudicatrici del premio Rizzi... continua
Inserita: 14/10/2015

I vincitori del premio “Bruno Rizzi” per la sezione dei licei.
La commissione giudicatrice del concorso per la sezione dei licei, costituita da: Nicola Caputo, Caterina Bocchino, Antonino Giambò, Adriana Lanza e Filippo Terrasi ha concluso i suoi lavori e deliberato l’attribuzione ex.aequo del premio a Massimo Fioroni, docente presso il liceo “Sansi Leonardi Volta” di Spoleto e Maria Gabriella Sgueglia, docente presso il liceo “Pizzi” di Capua. La premiazione dei vincitori avverrà durante il Congresso Nazionale che la Mathesis terrà a Gioia del Colle per celebrare i centoventi anni dalla sua costituzione . Il verbale della commissione.
Inserita: 05/10/2015

Per la sezione licei, il premio è attribuito ex-aequo a: Massimo Fioroni e Maria Gabriella Sgueglia
Il verbale della Commissione
La premiazione avverrà nel corso del Congresso Nazionale di Gioia del Colle.
Inserita: 05/10/2015

Il premio Bruno Rizzi: Premiazione dei vincitori
Intervengono: Emilio Ambrisi, Ester Rizzi, i docenti vincitori.
Presentazione del volume sulla storia dell’insegnamento-apprendimento della Matematica in Italia e la situazione attuale”, a cura del Consiglio Nazionale Mathesis, edito da ARACNE, Roma.
Inserita: 24/09/2015

Il premio “Bruno Rizzi”. Scade il 20 settembre prossimo il termine per la presentazione dei lavori.
Il bando prevede l’assegnazione di quattro premi riservati ad altrettanti docenti (o gruppi di docenti), di ruolo o supplenti, della scuola primaria (sezione 1), secondaria di primo grado (sezione 2), licei (sezione 3), istituti tecnici e professionali (sezione 4). Il premio “Bruno Rizzi” è realizzato in collaborazione con Casio Italia, Zanichelli, Tuttoscuola e il Dipartimento di Matematica e Fisica della Seconda Università di Napoli. I lavori vanno inviati a: presidente@mathesisnazionale.it.
Inserita: 04/09/2015

Esempi di cambiamenti prodotti nell’insegnamento/apprendimento della matematica da Indicazioni Nazionali e Linee Guida.
E’ il tema del concorso “Bruno Rizzi” il cui bando prevede l’assegnazione di quattro premi riservati ad altrettanti docenti (o gruppi di docenti), di ruolo o supplenti, della scuola primaria (sezione 1), secondaria di primo grado (sezione 2), licei (sezione 3), istituti tecnici e professionali (sezione 4). La data di scadenza per la presentazione dei lavori è il 20 settembre 2015 e la premiazione avverrà nel corso del Congresso Nazionale Mathesis di Gioia del Colle. Il premio “Bruno Rizzi” è realizzato in collaborazione con Casio Italia, Zanichelli, Tuttoscuola e il Dipartimento di Matematica e Fisica della Seconda Università di Napoli, sede della Mathesis Nazionale. Il bando.
Inserita: 05/06/2015

Anno 2013/2014

CONCORSO LA MATEMATICA NEL MEDIOEVO. PREMIO BRUNO RIZZI
I vincitori della V edizione sul tema: Problemi matematici e vita quotidiana nell'età di Carlo Magno.

I lavori premiati
Calcolo digitale e abilità cognitive: "il far di conto tra bricchi e porcellini". Scuola secondaria di primo grado "Ercole De Gaspari" di Verolanuova (Brescia).
Lusus germanorum. I.I.S.S. "Sandro Pertini" di Genzano (Roma).
Qui Quo Qua alla corte di Carlo Magno. Istituto Comprensivo "Losapio - San Filippo Neri" , Gioia del Colle (Bari)

CONCORSO LA MATEMATICA NEL MEDIOEVO. PREMIO BRUNO RIZZI
I vincitori della V edizione sul tema: Problemi matematici e vita quotidiana nell'età di Carlo Magno. Leggi tutto
Inserita: 22/03/2014

Concorso "La Matematica nel Medioevo" - premio 'Bruno Rizzi' 2013/2014
Si comunica che sono prorogati i termini per aderire al Concorso La Matematica nel Medioevo: le segnalazioni del progetto con cui si desidera partecipare saranno accettate fino al 9 dicembre 2013. Come da bando, andranno inviate all'indirizzo elettronico scuola.storica@isime.it. Resta, invece, immutata la scadenza per la presentazione degli elaborati: 8 gennaio 2014.
Inserita: 10/10/2013

Premio Bruno Rizzi 2013/2014
Bandita, con la collaborazione dell'Istituto Storico Italiano per il Medioevo, la Quinta edizione del Concorso per le scuole "La Matematica nel Medioevo", premio 'Bruno Rizzi' 2013/2014. Il tema del concorso: Problemi matematici e vita quotidiana nell'età di Carlo Magno.
Leggi il bando
Inserita: 17/05/2013

Anno 2012
IV Edizione del Premio Bruno Rizzi "La Matematica nel Medioevo" - La premiazione dei vincitori, Sabato 20 Ottobre a conclusione del Congresso Nazionale di Rovigo. La cronaca della premiazione
Tutto sul premio Bruno Rizzi (Cap. 8 N. 11)

Anno 2011
"La Matematica nel Medioevo – Premio Bruno Rizzi"  organizzato dalla Mathesis in collaborazione con l’Istituto Storico Italiano per il Medioevo.
I vincitori del Premio Bruno Rizzi
. Tutto sul Premio Bruno Rizzi

Anno 2010
"La Matematica nel Medioevo – Premio Bruno Rizzi"  organizzato dalla Mathesis in collaborazione con l’Istituto Storico Italiano per il Medioevo. La scadenza per la presentazione della domanda di iscrizione è il 15 dicembre 2010.

Il bando ha avuto notevole successo e numerose sono state le scuole che si sono proposte.
Come da bando, i lavori dovranno essere presentati entro il 5 aprile 2011 e saranno valutati da una commissione appositamente formata. I lavori prescelti saranno presentati durante il Congresso Mathesis di Caserta.

I vincitori del Premio Bruno Rizzi.

I vincitori della X Edizione 2016

Ex- aequo:
Assaggi di matematica di Domenico Liguori;
Tutto accadde una domenica, di Lorenzo Meneghini.

Menzioni speciali:
Un compito in classe di Francesco di Paola Bruno;
Un intricato caso poliziesco
di Luigi Forlano;
Storia di S. e della 'sua' matematica
di Paola Palazzo.

Le altre opere:
Loriana Aiello, Cosenza, La filastrocca del matematico
Giuseppe Ariano,  Torremaggiore (FG),  Ipotesi di Riemann
Corrado Binetti, Molfetta (BA), Pirofila o una pentola da forno...
Sabrina Cerneaz, Franco Vettori, Firenze, Uno per uno
Diana Cipressi,  Chieti, La matematica in un racconto... Lo spirografo
Maria Rosaria Dellabate e Maria Indirli, Lecce, La matematica in un racconto
Rosanna Di Liddo, Trani (BT), I numeri della vita
Attilia Donini, Cassano d'Adda, L’unconsetfanotto
Paolo Garofalo, Lesa-Meina (NO), Guglielmo
Maria Indirli, Lecce, Il triangolo impazzito
Angela Laera, Santeramo in Colle, Un iperbolico illimitato... amore
Francesca Leo, Lissone (MB),  La storia di Renato...
Ilaria Lovato, Bologna, Un mondo regolare
Lucia Magnaterra, Cittaducale (RI), Alla scoperta dei numeri
Elena Melan,  Bassano del Grappa,  Problemi che raccontano
Elena Pasqualini, Parma,  Zerounozerounozerouno
Davide Passaro, Roma,  Tra gesso e smartphone
Marcello Pedone, Lecce, La Famiglia dei numeri primi
Cristina Pizzileo e Lina Valiante, Presentazione Fibonacci
Cristina Sbarra, Lonigo (VI), Idem; Pazza; Pollo; Due
Antonella Scialè, Fermo,  Essere o non essere social
Giovanna Soattini, Rovigo, Le fiabe come strumento...
Francesco Scuotto,  Napoli, Per sempre
Chiara Severini, Modena,  Il viaggio di Matt
Agnese Ilaria Telloni, Fermo, Un mondo nuovo per Matt
Franca Tortorella, Cosenza, La matematica espressione della mente umana
Franca Tortorella, Cosenza, La matematica tra informatica e quotidiano
Elena Zatti, Abbiategrasso (MI), Attività nel castello del re - Allegato

I vincitori del premio e i loro interventi al Congresso Nazionale 2015

Massimo Fioroni
Maria Gabriella Sgueglia