Category: Storia

Il 21 Marzo scorso, il 250° compleanno di Joseph Fourier

«Non può esserci un linguaggio più universale e più semplice, più libero da errori e oscurità……L’analisi matematica è vasta come la natura stessa e definisce tutte le relazioni percettibili». A scrivere è Joseph Fourier il matematico che accompagnò Napoleone nella spedizione in Egitto del 1798, rivoluzionò la comprensione della scienza del trasferimento di calore, sviluppò …

Continue reading

Uno spaccato della comunità matematica del 1922

Il Periodico di Matematiche del 1922 sarà, a partire da giovedì prossimo, disponibile nell’Archivio Storico. Racconta della tournée scientifica di Albert Einstein in Italia e delle sue conferenze a Bologna, della disputa su Evangelista Torricelli tra Ettore Bortolotti e Gino Loria, della istituzione della laurea mista in Fisica e Matematica, della pubblicazione del Calcolo della …

Continue reading

La scomparsa di Stephen Hawking.

  L’anno della morte di Galileo è nato Newton e esattamente tre secoli dopo è nato Stephen Hawking: il testimone della scienza passa di genio in genio, un modo per la Natura di realizzare i suoi disegni e per presentare al mondo chi è Stephen Hawking. Sono le ricorrenze temporali che Hawking ha spesso scherzosamente …

Continue reading

L’archivio del Periodico. Il 1887, un altro tassello nella storia della didattica della matematica in Italia.

  Una parte importante di questo volume, come del precedente e dei successivi di questo primo decennio, sono le recensioni dei manuali per le scuole. Se ne avverte la grande necessità. Sono sollecitati anche dai provvedimenti normativi del 1885 che hanno interessato i programmi di matematica dei vari gradi e indirizzi di studio. Un esempio: …

Continue reading

L’aritmetica fa le corna?

La domanda è stimolata da una delle formelle che adornano il campanile del Duomo di Firenze, quella che tra le sette arti liberali rappresenta l’Aritmetica. La raffigurazione fa riferimento all’antica pratica del fare i conti con le mani ovvero il contar su le dita, una vera e propria arte che i romani chiamavano indigitatio ed …

Continue reading

Giornata della Memoria: Tullio Levi-Civita, la lettera di sospensione dal servizio.

Tullio Levi-Civita (Padova, 29 marzo 1873 – Roma, 29 dicembre 1941) l’Università di Roma lo sospende dall’insegnamento perchè di razza ebraica. Figlio di Giacomo Levi Civita e Bice Lattes, si laureò presso l’Università degli studi di Padova, dove, fra i suoi insegnanti, vi era Gregorio Ricci-Curbastro, matematico e fisico col quale avrebbe successivamente collaborato nella …

Continue reading