Ago 02 2018

Alessio Figalli, 34 anni, è medaglia Fields 2018.

 

Alessio Figalli è romano e insegna al politecnico di Zurigo.

È stato premiato “per i suoi contributi al trasporto ottimale, alla teoria delle equazioni a derivate parziali e alla probabilità”.  “La natura è ottimale” ha dichiarato Figalli in un’intervista.

Ha studiato a Roma al Liceo Classico “Vivona” e completato alla SNS di Pisa. Poi all’estero. Il suo successo  onora l’Italia, la scuola, lo studio.

La Mathesis complimentandosi, auspica che l’alto riconoscimento conquistato da Figalli sia stimolo ad un rinnovato impegno nello studio della matematica per tutti ed in particolare per i giovani.

La medaglia Fields  riporta su una faccia il volto di Archimede e la frase latina Transire suum pectus mundoque potiri, ovvero “trascendere i propri limiti e dominare l’universo”; sull’altra faccia la ‘dedica’ al vincitore dai matematici di tutto il mondo, oltre alla sfera di Archimede inscritta in un cilindro.

Lascia un commento